INIZIARE CON IL NETWORK MARKETING

Negli stabilimenti di Dallas

In questo articolo vorrei rassicurarti. Ne abbiamo bisogno tutti quando consideriamo di investire tempo e risorse e spesso futuro in una nuova realtà professionale. Ecco l’obiettivo di questa check list aiutarti a prestare attenzione alle cose importanti quando approcci al Network Marketing in Italia e iniziare con il piede giusto.

Tutti noi sappiamo che si compra con la pancia. Tra i nostri filtri con i quali percepiamo il mondo, credenze limitanti e desideri che pulsano rimanere lucidi è una bella sfida. Ricordo la prima volta che ho assistito ad un’incontro business dell’azienda che ho scelto come partner. Sono stata brava ad affidarmi ad una persona che conoscevo e che stimavo perchè quella sera sono uscita da quella sala volando. C’ha pensato il mio ex compagno a farmi tornare con i piedi per terra.

Le emozioni vanno accolte e considerate e sono una parte importantissima della nostra vita. In alcuni casi possono essere un’arma a doppio taglio.


Quando prendiamo in considerazione l’idea di lavorare con il Network Marketing, la prima cosa che facciamo è chiedere in giro ad amici e parenti in cerca di pareri e opinioni. Raramente ci vengono messi di fronte dati oggettivi. Con più probabilità, la maggior parte delle nostre conoscenze, si preoccuperà di metterci in guardia da “pseudo venditori esaltati con l’obiettivo di arruolare adepti per alimentare un sistema piramidale dove guadagnano solo quelli che arrivano prima”.

Forse ho calcato un po la mano e sebbene la reputazione del Network Marketing stia migliorando, il pensiero sotteso è ancora spesso questo.

La prima responsabilità è endogena ovvero originata da tutti quei networker che lo descrivono con superficialità e parole poco edificanti. Faciloni incantatori che hanno fatto leva su scorciatoie poco realizzabili. Parlo della classica promessa di lavorare con chi vuoi e da dove vuoi, oppure guadagnare tanto in poco tempo. La lista è lunga.

Nonostante l’Italia sia l’unico stato al mondo a godere dei benefici di una legge che definisce i confini fiscali, e pratici di questa attività, mi imbatto ancora in pseudo Networker che, mossi principalmente dal propio bisogno e poco formati, agiscono in contrapposizione ai principi etici condivisi avvalorando questo percepito. 

Scegliere un business è una decisione delicata che merita attenzione e rispetto.


Non lasciarsi condizionare solo dalle emozioni, percorri questa Check List fatta di azioni importanti da fare prima di sponsorizzarsi o scegliere un’azienda come proprio partner nel business.

Gioca a “CELO MANCA” raccogliendo dati oggettivi.

  • Ascolta tutto con apertura mentale e attenzione. Prendi appunti.
  • Prendi tempo, nulla scade oggi. Se è domenica solitamente è Poltrone e Sofà ma non fanno Network Marketing.
  • Chiedi che ti venga mostrata la Company Policy e Codice di Condotta oltre a tutto il materiale relativo alla scheda di adesione che dovrai firmare. E’ un tuo diritto. Poi leggi tutto bene bene, mi raccomando.
  • Osserva le persone che sono sedute accanto a te se sei in presenza oppure collegate on line. Osserva come rispondono, come parlano, come si trattano tra di loro. Ti do una dritta: essere persone di qualità significa circondarsi di persone rispettose dei valori condivisi, delle regole e orientate a costruire un futuro fatto di relazioni solide. Sopratutto nel Network Marketing.
  • Io cresco quando tu cresci deve essere il rapporto di relazione professionale che viene descritto. Devi avere la percezione quanto meno che loro desiderino vincere con te. Questo business è fatto di persone. Con le persone dobbiamo costruire dighe che riempiano le nostre vite di abbondanza. Per farlo è necessario orientarci verso una relazione che sia proficua per entrambi. Io la chiamo win-win se a due, win-win-win se a tre e così via. Affinchè sia realmente vincente e produttiva per entrambi bisogna comprendere l’altro, ascoltarne le necessità e poi agire in quella direzione. Questo è un motivo di crescita personale costante nel Network Marketing oltre ad essere il segreto del successo.
  • Il tuo ingresso deve essere senza pressione e senza stress
  • Gli obiettivi devi poterli scegliere tu. Affidati a chi ha la capacità di attrarre e ispirare ma sopratutto che guidi con l’esempio.
  • Trova il tuo perchè. Cosa ti spinge e cosa ti sosterrà a fare qualcosa che non sai fare? Perché di una cosa sono certa, qualsiasi sia la tua esperienza, questa attività dovrai imparare a farla. Serve una ragione che ti faccia battere il cuore e vibrare di entusiasmo.

Io credo fortemente in tutto questo e lo capirai perchè, quando lavoreremo insieme ti inviterò ad ascoltare prima di parlare allenando la capacità di fare domande. Ti esorterò a lavorare cross-line con le persone del team. Sosterrò ogni tua strategia e quando mi chiederai cosa ne penso ti domanderò se ha vantaggi per te e non ha svantaggi per altri, per il resto serve fare.

Fammi spere nei commenti se questa check list che consiglio a chiunque voglia valutare questa opportunità professionale ti è stata utile.

Se poi vuoi sapere di più sul mio modo di fare Network Marketing, stampa la check list, clicca sul tasto contattami e compila il form per fissare una zoom di 40 minuti con me.
Questo è il tempo di cui ho bisogno per ascoltare la tua storia e flaggare ogni punto di questo elenco.

1 thought on “INIZIARE CON IL NETWORK MARKETING”

  1. Checklist chiara semplice e molto intuitiva.
    la frase che segue è perfetta!!!
    “Prendi tempo, nulla scade oggi. Se è domenica solitamente è Poltrone e Sofà ma non fanno Network Marketing.”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *